Sunday 31 May 2020
Prima Pagina

Abusata in casa dal colf giovane finisce in carcere

JESI Un acceso diverbio è scoppiato in un'abitazione della Vallesina ed è sfociato in una aggressione e in abusi sessuali. Grazie all'intervento dei carabinieri, che hanno soccorso la vittima, una sessantenne italiana, è stato arrestato il responsabile: un giovane straniero, il collaboratore domestico della donna.
Talita Frezzi
a pagina 25


Per continuare a leggere l'articolo, l'edizione del Messaggero dalla mezzanotte e tutte le edizioni del giornale, attiva subito la promozione.

Leggi Subito