Monday 18 November 2019
Prima Pagina

«Inventiamo che al cimitero si è spaccata una fognatura»

ANCONA
«Si possono inventare che al cimitero del Pinocchio si è spaccata una fogna». E se qualcuno va a vedere le carte? «Sono cavoli amari, è un lavoro grosso che non fai, un falso in atto pubblico». Eh già. Ma le delibere partivano lo stesso e lì per lì ci si rideva su. «Così quando vanno in galera hanno tutti gli stati firmati!». Forse Simone Bonci, 46enne geometra comunale dell'ufficio Manutenzioni, non pensava che in carcere sarebbe finito proprio lui, mentre scherzava con un collega sull'escamotage per trovare soldi da destinare a una ditta amica, la stessa che gli avrebbe rifatto il bagno di casa.

Per continuare a leggere l'articolo, l'edizione del Messaggero dalla mezzanotte e tutte le edizioni del giornale, attiva subito la promozione.

Leggi Subito